Volete immergervi nella natura incontaminata e scoprire le meraviglie del terriorio ogliastrino?

Il territorio di Baunei-Santa Maria Navarrese ha ciò che fa per voi!

Per apprezzare al meglio la bellezza della macchia mediterranea e avventurarsi nella natura incontaminata, potrete scoprire i meravogliosi percorsi da trekking nel territorio di Baunei, dai più semplici  adatti a tutti, ai più impervi per escursionisti esperti.

Qui sotto vi elenchiamo i percorsi più interessanti!

trekking baunei

trekking calagoloritze

fuoristrada percorso cala goloritze

paese fantasma

la torre santa maria navarrese

trekking Casa anna baunei goloritze

porticciolo Santa Maria Navarrese

trekking gairo vecchio

trekking mamutorco

percorso cala sisine

Trekking da Santa Maria Navarrese a Pedralonga

Se volete addentrarvi nella natura incontaminata e scoprire le bellezze del territorio facendo una rilassante camminata, questo percorso di trekking fa per voi!

Il sentiero comincia dalla zona di "Sa Cadrea", sulla sinistra dell'omonimo bar.

Troverete un cancello in legno e da qui inizia il vostro percorso. andando verso nord, arriverete alla prima biforcazione attualmente non segnalata. Voi dovrete proseguire nel sentiero sulla sinistra.

La successiva biforcazione indica il sentiero che porta al mare verso "Su Runcu Nieddu". Voi dovete proseguire sul sentiero sino ad arrivare alla zona di "Follò", dove troverete una biforcazione non segnalata.

Proseguendo sulla sinistra troverete un ruscello ormai sciutto che dovrete superare e prosegiure su una scala in pietra e seguendo i segni rossi, svoltate a sinistra passando sotto un carrubo e poi a destra riprendendo nuovamente il nord.

Da qui il sentiero rimane in quota e in pochi minuti arriverete alla strada asfaltata ai piedi della guglia di Pedralonga!

 

 

Trekking Pittaine: La croce dedicata a San Giovanni Paolo II

Nel 2014 è stata benedetta la croce in acciaio dedicata a San Giovanni Paolo II, accanto alla già presente croce in legno.

Grazie al Comitato San Giovanni Paolo II è stato possibile raggiungerla. I volontari infatti hanno aperto un nuovo sentiero che parte dalla zona di "Su Rele". Il percorso è semplice e poco faticoso, adatto anche ai meno esperti. Dall'alto di Punta Pittaine si riesce a vedere nella sua interezza il Golfo di Arbatax sino a Capo Montesanto.

La potrete raggiungere seguendo le indicazioni per Baunei e imboccare la strada panoramica Su Rele sulla vostra sinistra all'uscita del paese.

Percorrete la strada panoramica per circa 2 km, sino ad arrivare ad un grosso spiazzo dal quale parte il sentiero.

Oltrepassare il cancello in legno e prendere subito la salita a sinistra. Percorretela per 100 mt e sulla sinistra troverete la segnavia che vi condurrà a Punta Pittaine, in 20 minuti avrete raggiunto la meta.

Vi consigliamo di intraprendere quest'avventura in una giornata serena e senza nuvole in modo da poter apprezzare a pieno la bellezza del territorio che vi circonda. 

Scarpette da ginnastica e bottiglia d'acqua vi saranno utili, ma non potrete fare a meno della vostra fotocamera per immortalare la bellezza mozzafiato della visuale!

Escursione a cavallo

 
lungo le antiche vie dei carbonai e dei pastori
 

Se siete alla ricerca di qualche attività divertente ed appassionante, all'insegna della scoperta della natura e del territorio di Baunei, l'Associazione Cavalieri di Baunei vi guiderà in uno splendido percorso di trekking a cavallo.

Attraverserete i sentieri e le ippovie tra le più suggestive del territorio, che dalla montagna arrivano al mare regalandovi delle immagini bellissime. Percorrerete le mulattiere usate in antichità dai carbonai, salirete su vette che vi faranno ammirare panorami stupendi, farete abbeverare i cavalli in pozze di raccolta d'acqua piovana, sino ad attraversare le Codule che vi condurranno in una delle splendide Cale.

 

 

Escursioni in Quad

Un modo diverso e divertente per scoprire le meraviglie del nostro territorio, non può che essere una bella escursione in quad. Le guide vi condurranno nelle vie più suggestive sino ad arrivare, dall'Altopiano di Golgo, a Cala Sisine e Cala Luna, passando per sentieri di ogni genere, dai fondi rocciosi agli sterrati più impegnativi. Insomma..Un'esperienza unica da condividere con gli amici! 

 

Above the Clouds